Raffaellesco con cesto di frutta

Una delle soluzioni più eleganti delle variazioni sul Raffaellesco prevede la pittura di un cesto contenente frutti nello spazio interno tra due grottesche gemelle e raffrontate. Così, come potente notale, il decoro riempie tutta la superficie e, soprattutto, le linee guida dei disegni risultano perfettamente armoniche e simmetriche, guidate da un triangolo centrale con una punta rivolta verso il basso e due S che si rispecchiano ai lati. Su un bolo da 25 cm di diametro massimo è un’operazione molto complicata.

euro 50.00