Pezzo unico, ciotola con decoro del Quattrocento italiano

“La stretta” o “L’accordo”, potrebbe essere il titolo di questo motivo decorativo risalente alla ceramica del Quattrocento italiano. L’ho dipinto su una ciotola di 20 centimetri di diametro con i colori tradizionali.

 

Probabilmente la simbologia rappresentava un patto, un’alleanza o un accordo civile, in segno di augurio favorevole di pace, fecondità e buona sorte, sotto uno sguardo vigile che, può essere al tempo stesso interpretato come divino, ma anche richiamare alle pratiche mercantili del primo Rinascimento italiano dove le transazioni tra le parti erano testimoniate tassativametne dalla figura notarile

Lato esterno

 

euro 45.00

Questo pezzo non verrà rifatto una volta venduto

Cartoccio Istoriato

Un piatto come questo, era un immancabile arredo nelle case di tutti i ricchi e i nobili tra ‘400 e ‘500. Una figura femminile o maschile, posta di profilo, spesso a contornare il ritratto in originale del padrone o della padrona di casa.

Il decoro della bordatura, poi, poteva essere scelto a discrezione dei gusti. In questo caso, il piatto da 35 centimetri presentato, riporta un Cartoccio all’esterno.

cartoccio istoriato

 

euro 200.00